hanky panky

1 anno da Hanky Panky


img_8895

Ieri abbiamo festeggiato il primo anno di Hanky Panky… E in un anno ne abbiamo fatte di tutti i colori!

Nel giro di questi 12 mesi si sono avvicendate molte opere e attualmente ne ho quasi una ventina in esposizione. In fondo al post un brevissimo video riassuntivo della mostra.

Ricordo a chi fosse interessato che la mostra è visitbile  durante l’orario di apertura del locale, per tutte le info cliccate QUI.

Buon compleanno Hanky


Ed è già passato un anno dall’apertura di Hanky Panky.

Un anno di ottimi drink e cene deliziose, un anno in cui ho potuto gestire e curare in libertà l’allestimento della mia mostra personale in questo fantastico locale, un anno in cui ho conosciuto giovani preparati e instancabili con i quali collaborare è stato un vero piacere.

Per l’occasione ho portato alcune opere recenti dei progetti DollSamantha e DollSamalugi.

Il 24 maggio ci sarò anche io a festeggiare Hanky Panky, vi aspetto!

SAVE THE DATE

24 Maggio 2016

#hankypankysbirthday #24maggio

#staytuned

info@hanky-panky.it

Via Roma, 4 – 51017 Pescia PT (Italy) +39 0572 1902851

Monica Spicciani e Hanky Panky: Art, Food, Drinks


Ringrazio Emanuela Riverso del Web Magazine “Luoghi d’autore” per il bell’articolo che ha scritto sul mio lavoro artistico e sulle persone che fanno parte della mia cerchia di amici e collaboratori.

 

LUOGHI D'AUTORE

Una volta, tentando di spiegare la sua passione per il disegno, John Ruskin, pittore, scrittore, poeta e critico d’arte britannico, dichiarò che si trattava di una sorta di istinto simile a quello di bere e di mangiare; come spiega Alain Botton nel suo volume L’Arte di viaggiare, «ciò che unisce le tre attività è l’assimilazione da parte del soggetto di elementi del mondo considerati desiderabili, e dunque passaggio di bontà dall’esterno verso l’interno». In Toscana, terra che John Ruskin amò molto, presso il ristorante Hanky Panky di Pescia, viene proposto il fortunato connubio fra “Art, Food, Drinks”, grazie all’esposizione permanente dei quadri di Monica Spicciani, affermata pittrice toscana, laureata presso l’Accademia di Belle Arti di Firenze, e ad «una cucina che fonde sapientemente lo stile classico e quello contemporaneo, rivolgendo la massima attenzione alla selezione della materia prima, prevalentemente a km zero».

View original post 378 altre parole

Nuovo allestimento da Hanky Panky


Aria di cambiamenti da Hanky Panky, con il cambio del menù anche l’allestimento della mostra NoProject ha accolto nuove opere.

Le nuove arrivate sono “You are beautiful”, “Mafalda”, “Aspettare conversando” e “Momento rubato”. Come al solito l’allestimento della mostra è stata l’occasione per un caffè e due chiacchiere con il proprietario Federico Bocciardi, un giovane imprenditore che ha sempre un occhio di riguardo per i dettagli ed la qualità.

Quindi se passate da Pescia ( ma se ci venite appositamente non ci offendiamo!) fermatevi da Hanky Panky a vedere le mie opere e a gustare ottimi cocktails e ottima cucina.

Via Roma 4, 51017 Pescia – Toscana